semplice

All posts tagged semplice

L’evoluzione dell’elettronica negli anni ha permesso un graduale aumento della semplicità circuitale, per i progetti degli hobbisti, consentendo a questi ultimi la realizzazione di sistemi sempre più sofisticati e affidabili. I più giovani probabilmente non lo sanno, ma anni fa, per realizzare un progetto funzionante di un antifurto, ad esempio, occorreva assemblare uno schema estremamente sofisticato. Porte logiche, flip flop, contatori, transistor, circuiti RC per le temporizzazioni e quant’altro contribuivano attivamente al funzionamento del dispositivo. La sua concezione risultava una vera e propria arte e la percentuale di riuscita era spesso alquanto bassa. Spesso, per realizzare semplici circuiti occorreva approntare enormi schede e circuiti stampati, stracolmi di componenti elettronici, collegati tra loro ad arte. Un eventuale guasto era difficile da […]

Share on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookPrint this pageShare on LinkedIn

L’Internet delle cose (Internet of Things o IoT) non è un concetto nuovo ma si pensa che esista da più di 35 anni (ancora prima del Web, ma con la presenza di Internet). Ma la collocazione temporale dell’idea è un mistero per tutti. Come si ottengono informazioni utili dagli oggetti collegati? Come si comandano a distanza? Introduzione La possibilità di connettere in Rete qualsiasi oggetto è estremamente interessante e permetterebbe di avere tutto sotto controllo. Ma da dove si inizia? Cercando su Internet informazioni sull’IoT, non si può non trovare un semplice progetto, creato da Agustin Pelaez, per iniziare a intraprendere le proprie esperienze con l’Internet delle cose: è un contapersone. Si tratta di un’idea estremamente semplice ma che fa […]

Share on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookPrint this pageShare on LinkedIn

Presentiamo in questo articolo un semplicissimo sisma-detector. Si tratta di un apparecchio realizzabile da tutti, data la sua grande facilità di costruzione. Esso fornisce un’indicazione visiva in presenza di un movimento tellurico, anche di minima entità. In molti casi entra in funzione anche con grossi eventi sismici a notevole distanza. Il dispositivo dell’articolo può essere ampliato con altre apparecchiature, quali rilevatori di picco, unità di stampa grafica, ecc. E’ sempre tenuto in considerazione l’aspetto didattico della teoria e della pratica che accompagnano l’intera realizzazione. Introduzione La Terra è un pianeta vivo. Continui spostamenti delle placche determinano ogni giorno migliaia di terremoti di diversa entità. Alcuni sono avvertibili solo dagli strumenti adibiti alla loro registrazione e dalle persone molto sensibili che […]

Share on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookPrint this pageShare on LinkedIn